238
TUTTO BENE A "CARSON PLANET"
11/9/1960
THE WAR AGAINST THE RULL

 

A. E. VAN VOGT


L'uomo ha conquistato gli spazi e si è sparso sui mondi della Via Lattea. Lungo il suo cammino ha incontrato molte civiltà e diverse forme di vita. Con tutti è, miracolosamente, riuscito ad andare d'accordo, così che i mille e mille pianeti raggiunti sono adesso uniti in un'immensa Confederazione. Ma due razze si comportano in modo decisamente ostile: gli strani indigeni di Carson Planet che nascondono una grande intelligenza e un eccezionale potere telepatico sotto l'aspetto di bestie ottuse; e i Rull. I primi si limitano a rendere difficile la vita dei terrestri su Carson Planet, e nascondono astutamente la loro vera essenza di esseri intelligenti. I secondi mirano a spazzar via i terrestri da tutta la Galassia. Sono creature che provengono da altri universi, di un'intelligenza pari all'umana, ma la cui tecnologia è infinitamente superiore alla nostra. Per gli uomini, il maggior pericolo è costituito da una particolarità dei Rull: quella di poter assumere qualsiasi aspetto grazie al loro perfetto dominio delle particelle elettriche. Chiunque può essere un Rull. Il miglior amico, un compagno di lavoro, un poliziotto, il pilota di un'astronave, nonostante il suo aspetto umano, può essere una spia Rull. E per i Rull il pericolo maggiore sta nell'aver sottovalutato l'intelligenza e l'astuzia degli uomini. In mezzo a queste tre razze, ognuna delle quali lotta per un diverso scopo e con i propri sistemi, c'è un uomo che cerca di trar vantaggio per i suoi simili dal fatto di essere l'unico a conoscere il segreto degli abitanti di Carson Planet.

INDICE

GLI INIBITORI DI LESSIGIA -6° puntata

DAN MORGAN
home page collana indietro avanti