83
STRISCIAVANO SULLA SABBIA
3/2019
NEEDLE (1950) / THROUGH THE EVE OF A NEEDLE (1978)

Copertina di

Franco Brambilla

HAL CLEMENT


STRISCIAVA SULLA SABBIA - "La fantascienza, si sa, è piena di mostri ameboidi che se ne vanno in giro strisciando sui loro pseudopodi, sia nei loro pianeti d'origine, sia sulla Terra. In questo romanzo per così dire poliscientifico (cioè fantascientifico e poliziesco) gli ameboidi che sbarcano sulla Terra sono due, ed entrambi, naturalmente, di mostruoso aspetto. Ma l'uno è un ameboide per bene, l'altro invece è orribile in tutti i sensi; l'uno rappresenta la Legge, l'altro il Delitto; l'uno insomma è un mostro poliziotto, l'altro è un mostro-assassino. Chi dei due avrà la meglio nel duello all'ultimo sangue che ha inizio sulla costa della California?"

C. Fruttero e F. Lucentini

LA CURA IMPOSSIBILE - "In Strisciava sulla sabbia abbiamo assistito all'incontro fra il cacciatore e il giovane Bob Kinnard sulla spiaggia di una remota isoletta nel Pacifico, nonchè alle loro indagini congiunte per rendere inoffensivo il criminale galattico inseguito dal Cacciatore. Oggi, però, le cose sono cambiate: Bob, che ancora ospita la creatura un tempo capace di proteggerlo da ogni ferita, o malattia, si è laureato e torna sull'isola natale spinto non solo da impegni di lavoro. L'equilibrio biochimico che lo legava al Cacciatore sembra essersi spezzato e qualcosa sta lentamente uccidendo Bob. L'unica speranza è data da un'astronave perduta e dagli eventuali compagni del Cacciatore giunti nel frattempo in suo soccorso. Ma come trovare l'una e gli altri prim che sia troppo tardi?"

G. Montanari

 

 

INDICE
IL FANTASTICO IN LIBRERIA - LA TERRA SPEZZATA - SECONDA PARTE
BEPPE RONCARI
home page collana indietro